Progetto didattico

“Il cibo giusto per le future generazioni”

CICLO DI WEBINAR COLDIDATTICA per l’anno scolastico 2021/2022

Si chiama “Il cibo giusto per le future generazioni” il ciclo di webinar Coldiretti che si è tenuto fra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, voluto dal Coldidattica, l’associazione di fattorie didattiche aderenti a Coldiretti Emilia Romagna, che rientra nel progetto Educazione alla Campagna Amica, rivolto alle scuole della regione per l’anno 2021/2022.
Realizzato con il contributo del Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo Rurale, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna, il finanziamento del PSR tramite la Regione Emilia Romagna e con la collaborazione di importanti partner del territorio come SIS, Fondazione Evoschool, Unaprol, Terre di Brisighella, ANBI, Consorzio Formaggio Parmigiano Reggiano e Parma – musei del cibo, il progetto di Coldidattica, in collaborazione con Coldiretti Donne Impresa Emilia Romagna, si è articolato in quattro webinar e si è rivolto agli insegnati dell’Emilia-Romagna aderenti al progetto “Lo sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare” che ha trattato questi attualissimi temi partendo da quattro prodotti agricoli regionali indispensabili per una corretta alimentazione: l’olio extravergine di oliva, il Parmigiano Reggiano, i legumi e i cereali. I webinar, moderati da Daniele De Leo hanno visto la partecipazione di produttori, tecnici ed esperti che hanno condiviso le proprie esperienze con l’obiettivo di mettere in luce percorsi volti a valorizzare i prodotti con particolare attenzione alla tutela delle loro distintività e la promozione delle loro caratteristiche. Si è parlato di paesaggio, di storia, di legame identitario con i territori, di gestione delle risorse idriche e di aspetti nutrizionali.

Promossa da Coldiretti, Coldidattica nasce nel 2017 per realizzare iniziative e attività che esprimano e divulghino appieno il valore e la dignità dell’agricoltura, rendendo evidente il suo fondamentale ruolo per la tutela dell’ambiente, del territorio, delle tradizioni e della cultura dell’Emilia-Romagna, con particolare attenzione alla salute e alla sicurezza alimentare.

“Il ruolo di Coldidattica – ha detto il presidente dell’associazione, Andrea Degli Esposti – è quello di sostenere l’innovazione, mantenendo vive le tradizioni. Per questo motivo il rapporto con gli insegnanti è la base di partenza per assicurare la diffusione del sapere delle nostre radici”.


Progetto didattico per l’anno scolastico 2021-2022

Lo sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare.

Suona la campanella e nelle scuole arriva puntuale il nuovo progetto di educazione alimentare e ambientale e relativo concorso, per l’anno scolastico 2021/2022, dal titolo“LO SVILUPPO SOSTENIBILE E L’EDUCAZIONE ALIMENTARE” , patrocinato dall’ Ufficio scolastico regionale.

Un percorso multidisciplinare  con l’obiettivo di avvicinare gli studenti alla conoscenza del mondo agricolo, del valore e cultura del cibo, ed educarli a corretti stili di vita per la loro salute e per il benessere dell’ambiente. Lo comunica  Coldiretti Emilia Romagna che annuncia il via del nuovo progetto realizzato in collaborazione con Coldidattica Emilia Romagna e Donne Impresa, rivolto agli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado della regione.


Il progetto e relativo concorso coinvolgerà oltre 20.000 alunni e  approfondirà varie tematiche quali l’ABC per alimentarsi bene, il rispetto dell’ambiente, il cibo come benessere e sapere, il territorio e l’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta, il rapporto tra cibo e salute, il consumo consapevole, la sicurezza alimentare.

Protagonisti del progetto saranno le aziende agricole Coldiretti, le fattorie didattiche e i produttori dei mercati di Campagna Amica che, attraverso le loro esperienze imprenditoriali e le loro testimonianze, accompagneranno  alunni , insegnanti e genitori nell’esplorazione delle variegate attività e produzioni agricole sia tradizionali che innovative. Coldidattica, attraverso il proprio circuito di fattorie e produttori agricoli specializzati in attività didattiche per bambini e famiglie, affiancherà il progetto con diverse iniziative in presenza e a distanza.

A supporto dell’attività degli insegnati per l’approfondimento del tema sono previsti diversi strumenti: webinar regionali,  incontri e lezioni in aula o in dad, videotutorial, uscite didattiche.

Per approfondire i contenuti del progetto ed aderire le scuole possono consultare la presentazione pdf  “Lo sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare” e contattare i referenti nelle singole Federazioni provinciali Coldiretti dell’Emilia Romagna:


Anno scolastico 2021-2020 e 2019-2020

Alimentarsi bene fa bene. il cibo giusto per te e l’ambiente.


alimentarsi bene fa beneQui alcuni materiali che si possono proiettare in classe (link).

Se sei interessato a questa dispensa richiedila in formato elettronico a info@coldidattica.it


Anno scolastico 2018-2019

Biodiversità contro omologazione. Perché la diversità è una risorsa? Trova la risposta nell’agricoltura italiana di qualità.

Un percorso di avvicinamento al mondo agricolo e alle sue tradizioni per educare gli studenti, futuri consumatori e futuri cittadini, al valore della “diversità”, tratto distintivo di un’agricoltura sostenibile e delle sue produzioni, al fine di accompagnarli a scegliere stili di vita e alimentari corretti e salutari.

L’Emilia Romagna è la regione che meglio di tutte può rappresentare la biodiversità. Impossibile abitare un territorio senza essere consapevoli di tanta ricchezza: da vivere, gustare e tutelare.

Attraverso gli argomenti proposti sarà possibile approfondire cosa s’intende per biodiversità rurale, vegetale, animale e gastronomica, e quali sono le minacce che a favore di un’omologazione possono mettere a repentaglio questa ricchezza.

Come ogni anno il progetto ha ottenuto il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna.


biodiversità contro omologazioneSe sei interessato a questa dispensa richiedila in formato elettronico a info@coldidattica.it


Anno scolastico 2017-2018

Un tempo per ogni cosa. I ritmi dell’agricoltura come guida ad una corretta alimentazione e al rispetto dell’ambiente.

Un percorso scandito dal “tempo”. Un “tempo” che nelle sue tante declinazioni porterà gli studenti a capire il valore dell’attesa, della stagionalità e della ciclicità riconducibili all’agricoltura. Un “tempo” che potrà essere variamente e originalmente interpretato dagli studenti per approfondire l’agricoltura del passato così come quella del futuro: dalle tradizioni agricole di ieri, all’agricoltura di precisione e del km0 di oggi, sino alle sfide dell’agricoltura di domani. Il valore del tempo nella nutrizione, nella cura dell’orto, nell’evoluzione dell’agricoltura, così come l’agricoltura al tempo dei cambiamenti climatici. Un “tempo” per ogni cosa: per coltivare, curare, attendere, raccogliere, assaporare e per riposare.


Se sei interessato a questa dispensa richiedila in formato elettronico a info@coldidattica.it